Eliminazione macchie cutanee

Eliminazione delle imperfezioni cutanee ad Arezzo

Macchie, angiomi, angiomi rubino e nei rilevati. Queste sono alcune delle più comuni imperfezioni della pelle cioè lesioni senza rilievi dal colore differente rispetto a quello della propria pelle.

Solitamente le cause sono ad amputarsi all’eccessiva esposizione alla luce solare ma possono essere influenzate anche da molteplici fattori come sbalzi ormonali, l’assunzione di farmaci o l’abuso di lampade abbronzanti (che bombardano la pelle con raggi UV molto concentrati).

I trattamenti per la rimozione delle macchie cutanee

Come per ogni trattamento è necessario innanzitutto effettuare una visita con tecniche specialistiche, durante la quale si valuta il trattamento migliore.

Per la Dott.ssa Matrel Piera le scelte sono la laser terapia, E.A.S.T. ed il peeling chimico o tra la combinazione di queste tecniche. Il principio è quello di stimolare la ricrescita cellulare eliminando le macchie già in una sola seduta.

Il trattamento è pressappoco indolore e non lascia nessun segno dell’intervento; è anche possibile applicare una crema anestetica 15 minuti prima del trattamento.

 

Che differenza c’è tra i trattamenti?

Peeling Chimico

Il peeling è il trattamento meno invasivo (ma anche il più “leggero”) e prevede tramite l’applicazione di sostanze molto specifiche che inducono un’esfoliazione molto rapida che porta ad un rinnovamento immediato degli strati superficiali e soprattutto la produzione di nuovo collagene e quindi la sparizione delle macchie. In base all’intensità delle macchie sarà anche opportuno valutare un peeling che penetri alla giusta profondità.

Laserterapia ed E.A.S.T.

I trattamenti la rimozione delle macchie rientrano sempre tra quelli “mini-invasivi”. I macchinari grazie alla loro altissima precisione andranno a creare dei piccoli puntini e delle minuscole abrasioni che indurranno la pelle a guarire in modo spontaneo con la produzione di nuovo collagene.

Risultati dell’intervento di rimozione delle macchie della pelle

L’intervento eliminerà in maniera permanente le macchie trattate, questo però non impedirà il formarsi di nuove macchie in caso si verificassero le condizioni ideale alla loro formazione. A fine trattamento potrebbe comparire un rossore che sparirà nell’arco di pochi giorni.
Il trattamento non ha comunque alcun tipo di controindicazione ed è effettuabile su pazienti di tutte le età.

Prenota subito la tua visita professionale

Consenso alla privacy

Newsletter

Prenota subito la tua visita professionale

Consenso alla privacy

Newsletter