Rinoplastica non chirurgica

La rinoplastica non chirurgica ad Arezzo

Detta anche “rinofiller” la rinoplastica non chirurgica è un intervento di medicina estetica che permette, grazie all’uso di sostanze riempitive dette fillers, di rimodellare il naso con un effetto naturale senza bisogno di ricorrere ad un intervento chirurgico.

Quest’ultimo comporterebbe operazioni molto invasive quali incisioni, asportazioni di cute e cartilagini, rottura di ossi o alterazione dei muscoli del naso.

Un altro vantaggio è l’effetto immediato: la rinoplastica non chirurgica richiede un intervento molto breve e non ha un decorso post operatorio.

Quali difetti si possono correggere con la rinoplastica non chirurgica?

Il rinofiller è ideale laddove si voglia correggere quei difetti soft del naso evitando di ricorrere ad un’operazione invasiva che sarebbe sicuramente eccessiva in proporzione al problema.

Tra i problemi che il rinofiller può risolvere troviamo:

  • La gobba
  • Gli avvallmenti
  • I difetti della punta del naso
  • Difetti alla radice della piramide nasale
  • Piccole cicatrici
  • Imperfezioni dovuti ad un intervento di rinoplastica chirurgica.

 

L’intervento di rinoplastica non chirurgica

La dott.ssa Matrel Piera effettua l’intervento di rinofiller nel suo ambulatorio ad Arezzo, Milano e Firenze. Il trattamento non è doloroso e non richiede alcun tipo di anestesia, è comunque applicabile mezz’ora prima dell’intervento una pomata anestetica al fine di ridurre anche il fastidio.

Una volta individuato il problema e valutato il risultato che il paziente si aspetta di ottenere, viene iniettato, tramite micro aghi, il filler.

L’intervento ha una durata media di 30 minuti a seconda delle zone da trattare. Una volta terminato non c’è bisogno di medicazione tuttavia sarà necessaria circa una settimana per consentire alla sostanza di stabilizzarsi e si sconsiglia quindi l’utilizzo di occhiali o di applicare pressioni alle zone trattate. Sconsigliata anche l’esposizione eccessiva al sole e ai raggi UV.

I risultati e la durata del rinofiller

L’intervento ha risultato immediato e subito visibile. Le sostanze utilizzate nei filler sono sostanze biocompatibili e vengono quindi riassorbite dall’organismo senza effetti collaterali. Il riassorbimento dura circa 6 mesi al termine dei quali quindi si dovrà ripetere l’intervento per mantenere il risultato ottenuto.

 

Prenota subito la tua visita professionale

Consenso alla privacy

Newsletter

Rinoplastica non chirurgica: I risultati

Prenota subito la tua visita professionale

Consenso alla privacy

Newsletter